Donne

Vogliamo la parità – adesso!

È una vecchia storia ma tuttora attualissima: la parità tra uomini e donne è legge, ma non realtà. Il GI Donne rappresenta tutte le donne a syndicom e in tutti i settori lotta per una cosa che dovrebbe essere ovvia: la giustizia.

Le donne sono ancora svantaggiate

Le donne continuano a guadagnare il 20 per cento in meno dei loro colleghi maschi, e svolgono gran parte del lavoro domestico e familiare nonché di assistenza verso i parenti. Tutti lavori non retribuiti. Ecco perché spesso lavorano part-time, a turni, o la domenica.

Possibilità di fare carriera? Pochissime

Le donne spesso si scontrano ancora con il cosiddetto "soffitto di cristallo", nonostante una buona formazione e le alte qualifiche. La quota femminile nei comitati direttivi delle aziende quotate in borsa ammonta solo al 3 per cento. 

Tutti devono cambiare mentalità

Una cosa è chiara: bisogna eliminare la disparità salariale tra uomini e donne. Uguale salario per un lavoro di pari valore! 

Quello che serve sono soprattutto più posti negli asili nido, più offerte part-time a tutti i livelli e un più lungo congedo di paternità. E datori di lavoro progressisti, che proprio alla luce della digitalizzazione intensifichino il loro impegno a perfezionare e riqualificare le donne.

syndicom si batte affinché queste rivendicazioni di parità confluiscano nei contratti collettivi di lavoro.

Rimani aggiornato

In modo personale, veloce e diretto

Vuoi sapere per cosa ci impegniamo? Abbonati alla nostra newsletter! I nostri segretari e le nostre segretarie regionali saranno felici di rispondere alle tue richieste personali.

syndicom nei tuoi paraggi

Nei segretariati regionali troverai sostegno e una consulenza competente

Abbonare la newsletter